Blog

HomeNewsRubrica del sabatoAzienda Ganci, una storia tutta da raccontare!

Azienda Ganci, una storia tutta da raccontare!

Con il nuovo anno, riparte la rubrica del sabato,
“Azienda Ganci, una storia tutta da raccontare”!

Oggi vi parleremo della nostra campagna in inverno. Contrariamente a ciò che si pensa, la natura sembra apparentemente addormentata ma in realtà, si sta preparando alla stagione in cui dovrà rifiorire.

Quando alla Vitis vinifera (vite) cadono tutte le foglie è indice di stasi vegetativa, quindi si può procedere con la potatura, visto che la pianta in queste condizioni riesce a sopportare meglio il taglio dei rami.

Il sole cala lentamente mentre l’aria diventa pungente, ma in questo periodo, camminare nella natura è un vero toccasana per il nostro corpo.

Si consumano più calorie, dal momento che il corpo ne utilizza non solo per attivare i muscoli ma anche per mantenere la temperatura corporea.
Il sistema immunitario si rinvigorisce ed il corpo si rafforza, ammalandosi di meno.

Stare in mezzo alla natura aiuta a trovare l’equilibrio non solo fisico, ma anche della mente, contribuendo ad abbassare i livelli di ansia e stress.
L’aria fresca tonifica il corpo e il sole permette di lasciare endorfine che aiutano a mantenere alto l’umore.

Camminare in inverno è quindi corroborante per tutto l’organismo che diventa più reattivo e pieno di energia.
Provare per credere! 😉